Portfolio category archives: Spettacoli

  • La Zona

  • "La Zona è la vita. Attraversandola l'uomo si spezza o resiste. Se l'uomo resisterà dipende dal sentimento della propria dignità, dalla sua capacità di distinguere il fondamentale dal passeggero." Andrej Tarkovskij Da mercoledì 5 a domenica 9 settembre 2018 torna in scena “La Zona”, spettacolo di teatro immersivo e itinerante liberamente ispirato al film “Stalker” del regista russo Andrej Tarko[...]
  • Primi passi sulla luna

  • Divagazioni provvisorie per uno spettacolo postumo Dice che la notte del 20 luglio del ’69 in tutto il mondo interplanetario Non c’è stato un furto, un omicidio, una rapina, uno scappellotto. Erano tutti li davanti a Neil Armstrong. E questo cosa vuol dire? Vuol dire che se tutti guardassimo di più la televisione il nostro Sarebbe un mondo migliore Il lavoro di Andrea Cosentino inquadra i[...]
  • L’Inferno di Dante

  • "L'inferno" è un film muto del 1911 del regista Francesco Bertolini, liberamente adattato alla "Divina Commedia" di Dante Alighieri e ispirato dalle illustrazioni di Gustave Doré. Dal punto di vista cinematografico, è importante poiché è il primo lungometraggio italiano ed è il primo film a mostrare frontalmente persone completamente nude. Dante viaggia per l'Inferno, in cui assiste a ciò che vi a[...]
  • Spiritual Journey Without Frontiers

  • Monika Bajer, eclettica cantante polacca, intreccia, assieme al suo quartetto, sentieri e sapori musicali differenti, provenienti dal gipsy, dalla canzone francese d’autore e dal jazz contemporaneo per fonderli in una forma originale dove le tradizioni della musica europea ed americana danno vita ad un viaggio sentimentale e spirituale. Artista: Monika Bajer Quartet
  • Noche de Flamenco

  • CoraViento presenta uno spettacolo di musica e di ballo flamenco, ispirato alla tradizione e accostato alla musica contemporanea. Questa sera con la compagnia suonerà Mirza Redžepagić, rinomato chitarrista di flamenco bosniaco, che combina armonie arabe con quelle del flamenco. In questo spettacolo, due musicisti e tre ballerini sono uniti sul palco, dove i suoni della chitarra e del piano, le vo[...]
  • L’Ospite. E se un dio fosse dall'Olimpo sceso?

  • Un'isola quasi disabitata. I giovani sono partiti, i vecchi sono morti. Solo una donna è rimasta ad aspettare il suo uomo che è partito vent'anni fa e che non è più tornato. Lei aspetta paziente, fedele. Un giorno arriva un uomo con un gruppo di viaggiatori, non si sa da dove arrivano, perché si trovino là, lui comincia a raccontare una storia, su insistenza di lei, lei diventa regina dell'isola, [...]
  • Musical Art

  • Giulio Masieri presenta il suo nuovo spettacolo di audiopainting, ovvero una performance in cui la tela è un medium fra l’artista e il pubblico, uno schermo del quale è l'artista a detenere il controllo e a decidere cosa lasciarci scorgere del suo pensiero, dei suoi sentimenti e della sua anima. “Penso che l’artista debba esplorare tutti i mondi possibili per crescere e creare qualcosa di nuovo[...]
  • Aerial Circus

  • In collaborazione con il festival di Ana Desetnica di Ljubljana, Dana Auguštin e Elisa Tessarotto propongono uno spettacolo di danza verticale. Uno spettacolo coinvolgente ed emozionante, in cui le artiste danzeranno tra drappi e trapezi appesi in aria, trasformando l’intero spazio attorno a loro in una scenografia. Artista:  Dana Auguštin e Elisa Tessarotto
  • In punta di piedi

  • Firenze, l’adolescenza e il calcio. In punta di piedi nasce dall'intreccio di queste tre tematiche e dai profumi persistenti degli anni Ottanta, ancora troppo vicini per guardarli come una vecchia fotografia e a sufficienza lontani per avvertirne sulla pelle la ferocia della memoria. Un adolescente e la sua città, bella di una bellezza rara, ma refrattaria al gioco e schiava della competizione [...]
  • Nel profondo dell’anima

  • Un complesso di gallerie antiaeree sotterranee, la Kleine Berlin di Trieste: anche solo a pelle, è un luogo che non può non essere collegato alle sofferenze della Seconda Guerra Mondiale. Quel conflitto lasciò profondissime ferite nell'Europa del secolo che fu. Difficile fu anche evitare che l’ombra funesta della degenerazione nazista non spazzasse via anche le tante luci di una cultura, quella te[...]
  • Sciamanica

  • "Sciamanica nasce dalla necessità di manifestare una parte delle tradizioni in cui sono nata e cresciuta, di interpretare le conoscenze ancestrali, dei riti, e dei sincretismi. I gesti antichi e i significati dei loro contenuti, mi hanno risvegliato il desiderio di condividere le sensazioni che hanno preso vita dentro di me. Questo è un ringraziamento ai quattro elementi, le quattro direzioni e ai[...]